BERRINO: LA FARINA 00 IL PIU’ GRANDE VELENO

berrino

http://lagrandevia.it/

In una vecchia puntata di Report del 2009 Il dottor Franco Berrino oncologo ormai in pensione dell’ Istituto Nazionale dei Tumori affermava che “la farina 00 è il più grande veleno della storia, anche se biologica

La farina bianca causa picchi glicemici gli zuccheri nel sangue aumentano velocemente causando e aumento dell’ insulina, favorendo accumulo di grassi (trigliceridi) e quindi l’ obesità, inoltre carica il pancreas che a lungo andare provoca stati patologici come il diabete… può causare anche alcune gravi malattie come malattie cardiache, cancro al colon.

Berrino ha spiegato che la farina 00, ha avuto successo commerciale perché si conserva per un tempo indeterminato. Durante la macinazione e raffinazione la farina perde gran parte dei suoi nutrienti a differenza della farina integrale possibilmente biologica che invece  ricca di fibre, oligoelementi, proteine e vitamine.

Bisogna stare attenti ai finti prodotti integrali come il pane, crackers, fette biscottate….. che non sono altro che prodotti realizzati con farina bianca con l’ aggiunta di crusca, tutto ciò è consentito dalla legge, il finto pane integrale lo si riconosce perchè è più chiaro del vero pane integrale.
I “finti prodotti integrali” provocano un doppio danno, spiega Franco Berrino, perché “provocano l’indice glicemico alto della farina raffinata e l’effetto dannoso della troppa crusca, che è quello di ridurre l’assorbimento del ferro e del calcio“. Anche le farine 00 biologiche sono farine raffinate e povere di nutrienti naturali.
Dunque la cosa ideale da fare, sempre secondo Berrino, è “acquistare grano biologico dai nostri contadini (possibilmente il grano duro, che ha un contenuto più basso di zuccheri) e macinarselo da soli in casa con un mulino odmestico“.

Anche perchè la farina 15 giorni dopo la macinazione si ossida e perde gran parte dei nutrienti, per questo l’ ideale sarebbe comprare il grano biologico e macinarselo in casa, ottimi anche i grani antichi che hanno un indice di glutine più basso.

Su internet si possono trovare dei mulini a pietra naturale di dimensioni ridotte e i costi vanno dai 300 ai 500 euro. Un investimento importante per la salute, considerate che un mulino si è vero che costa ma è pure vero che vi dura 15-20 anni.

Se ancora non hai un mulino o una macina domestica leggi questa nostra guida: GUIDA – LE MIGLIORI MACINA CEREALI A PIETRA PER USO DOMESTICO IN COMMERCIO

Video tratto da: https://www.youtube.com/watch?v=tk8uDyoY_Rk

LIBRI CONSIGLIATI DEL PROF. BERRINO CLICCA SULLE IMMAGINI QUI SOTTO PER ACQUISTARLI

il-cibo-dell-uomo-libro-95051

 

alimentare-il-benessere_37697

N.B.:Le informazioni fornite su questa pagina hanno scopo puramente informativo; esse non possono         sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico.

 

Lascia un commento